Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Tecnologie Alimentari

Piani di studio

Piani di studio CDL Tecnologie alimentari

Lo studente è tenuto a compilare il proprio piano di studio al terzo anno, ma può compilarlo anche essendo iscritto al secondo anno.

Eventuali modifiche a un piano di studio già approvato possono essere effettuate seguendo la stessa procedura e le stesse scadenze fissate per la compilazione del primo piano. Lo studente per ogni anno accademico può compilare un solo piano di studio.

La compilazione avviene online collegandosi ai servizi online studenti.

- Se il piano di studio scelto risulta APPROVABILE, dopo la registrazione se ne deve effettuare una stampa per memoria. Tale stampa NON deve essere consegnata in Segreteria.

- Se il piano scelto risulta NON APPROVABILE, bisogna comunque REGISTRARLO (clicca su REGISTRA), effettuarne una stampa e PRENOTARE un appuntamento con uno dei referenti piano di studio del proprio corso (si consulti la lista dei referenti presenti in questa pagina e/o nei siti web dei Corsi di Studio). Si consiglia di portare al proprio referente copia del piano salvato e stampato.

 

N.B. I piani non registrati online risultano non presentati e per tale motivo non potranno essere visionati, corretti e approvati dal referente.

  • referenti piani di studio Corsi di laurea triennale:

Caterina Dinnella

Procedura straordinaria di modifica del Piano di studio riservata ai laureandi

 

Il Regolamento Didattico di Ateneo stabilisce che "In casi di necessità e urgenza, adeguatamente motivati, lo studente può presentare domanda di variazione al piano di studio approvato almeno trenta giorni prima della presentazione della domanda di tesi di laurea alla segreteria studenti."

La richiesta di variazione straordinaria del Piano deve essere compilata nell'apposito modulo e presentata alla Segreteria didattica della Scuola.

L'approvazione della richiesta compete al Consiglio/Comitato del Corso di studio che, nella valutazione dell'istanza, terrà presente anche gli elementi di necessità e urgenza che necessariamente devono suffragare l'utilizzo della procedura straordinaria di modifica del Piano (ad esempio l'avvenuta presentazione della domanda di laurea).  

Indicazioni per la scelta dei crediti liberi:

Si potrà fare riferimento a tutti i corsi di primo livello attivati nella Scuola di Agraria e nell’Ateneo di Firenze*, sia pure nei limiti degli obiettivi formativi del corso di studio. Allo studente è data anche la facoltà di utilizzare i crediti a scelta autonoma, per 3 CFU, per il prolungamento del tirocinio, per attività inerenti l'approfondimento dell’elaborato finale e per l’acquisizione di ulteriore conoscenza linguistica.

 

*L’esame prescelto deve essere inserito nel piano di studi e quindi essere approvato dal consiglio del corso di laurea che valuterà l’attinenza dell’esame stesso. Generalmente vengono approvati esami che siano attinenti al percorso di studi e che non abbiano un programma simile ad un esame già presente nel proprio piano. Gli insegnamenti approvati automaticamente sono disponibili nella domanda di approvazione del percorso di studio (da compilare on-line).

 

link alla pagina della Scuola 

 

 
ultimo aggiornamento: 23-Lug-2018
UniFI Scuola di Agraria Home Page

Inizio pagina